ALTO CONTRASTO -a +A

Dark Notes - Comunicato

Dal 17/02/2015 al 28/05/2015

Tutti i dettagli della rassegna!

La Cooperativa Sociale IRIFOR del TRENTINO Onlus, dal 2008, si occupa di ciechi, ipovedenti e pluriminorazione e, tra le varie iniziative organizzate e i servizi offerti, punta molto sulle attività di sensibilizzazione, rivolte alle scuole e alla cittadinanza al fine di avvicinare alla disabilità con uno sguardo svincolato dalla paura e da vecchi schemi che spesso vedono solo il limite anziché il potenziale che accompagna il cieco e l’ipovedente nella quotidianità. È proprio in questo contesto che sono nati gli eventi al buio: i percorsi, i bar, le cene e, infine, i concerti al buio.
Presentare ad un pubblico immerso nell’oscurità totale la performance di un artista che, da vedente, si cala nei panni di un cieco scuote con una forza concreta il pensiero che in assenza della vista non ci siano strade alternative da percorrere.
L’esibizione dà prova di come ogni individuo possa attingere a tutte le risorse che ha a disposizione oltre alla vista, in primis l’udito, il tatto e la propriocezione, per raccogliere informazioni e sensazioni. Inoltre l'ascolto, nella privazione sensoriale della vista, dà la possibilità al pubblico di entrare in un profondo contatto con se stessi. La vibrazione sonora, che sostiene musica e parola, apre nuovi spazi e scivola nell’essenza e nella consapevolezza sia individuale sia collettiva senza filtri.
Altrettanto importante è poi, a chiusura del concerto, il momento di condivisione tra pubblico e artisti. Le luci si accendono e, come al termine di un viaggio, si apre un confronto su quanto raccolto in itinere. Questa empatia sfocia con naturalezza dal fatto di aver vissuto insieme un’esperienza non limitata dalla visione del palco che solitamente segna un confine e una distanza di relazione oltre che fisica.
Gli eventi, tutti in programma alle ore 20.00 presso la Sala Rossa della Cooperativa IRIFOR in via della Malvasia 15 a Trento, richiedono la prenotazione (chiamando lo 0461/1959595 o scrivendo a irene.matassoni@irifor.it) e prevedono l’ingresso a offerta libera. Le persone vengono accolte in una sala e, in piccoli gruppetti, vengono accompagnate a sedere al buio da guide cieche e ipovedenti, così che lo spazio d'ascolto resti libero da ogni distrazione e stimolo visivo pregresso.Dato il grande consenso di pubblico riscosso con gli esperimenti musicali degli scorsi anni, la Cooperativa IRIFOR, in collaborazione con Associazione Progresso Ciechi Onlus e grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa Rurale di Trento, propone quest’anno una rassegna strutturata in otto appuntamenti:

  • 19 febbraio: Tiziano Campagna & Daniele Valle
I due abili ed eclettici chitarristi trentini, con i loro strumenti, ricreeranno le sonorità più variegate, dalla musica classica al rock, passando per il jazz e il blues.
  • 5 marzo: Davide Battisti & Co.
Il giovane trentino, che con numerosi concorsi ha portato le sue note fuori provincia, regalerà ai partecipanti, insieme a una parte della sua band, alcuni brani del suo nuovo lavoro discografico.
  • 19 marzo: Livia Ferri
La giovane cantautrice romana, con una grande passione per il folk americano e il fado, condividerà la sua spiccata sensibilità per le storie di vita e per le nuove sfide, come questa dei concerti al buio.
  • 2 aprile: Veronica Marchi
Questa cantautrice veronese, dopo aver iniziato a scrivere all’età di nove anni, ha collaborato con artisti della scena nazionale e porterà nel buio brani inediti e cover, in chiave acustica e minimale.
  • 16 aprile: Coro Pasubio
Le voci del celebre coro, che nel 2016 festeggerà i suoi primi 50 anni di attività, accompagneranno il pubblico lungo un sentiero fatto di tradizione e nuove partiture polifoniche, sotto la guida del maestro Cobbe.
  • 30 aprile: Jack Jaselli
Il cantautore milanese cresciuto nel mondo, tra viaggi attorno al globo e colorate esperienze musicali, torna nell’oscurità con la sua chitarra per raccontare nuove storie incontrate e vissute on the road.
  • 14 maggio: Yellow Kapras
La più famosa country band trentina, con alle spalle una pluridecennale storia che parla di musica e di amicizia, dopo aver girato l’Europa sulle note country, approda nel buio in chiave acustica.
  • 28 maggio: Luca Olzer Trio
Questo terzetto di musicisti trentini donerà al pubblico suggestioni musicali, mescolando jazz ed elettronica, nella fusione di strumenti e suoni.

Vi aspettiamo numerosi!

 

Vai all'elenco news arrow_forward

 

Consulta l'archivio news arrow_forward